Come avviene la cremazione:

Il forno crematorio è diviso in due parti sovrapposte, separate da una griglia di materiale refrattario. La combustione può avvenire con diversi sistemi: arroventamento delle pareti del forno per mezzo di resistenze elettriche o bruciatori a gas, oppure per fiamma diretta. Le temperature che si raggiungono sono di 900-1000 gradi. La bara con la salma viene immessa mediante guide metalliche nella parte superiore e prende immediatamente fuoco. Le ceneri e le ossa calcificate cadono progressivamente nella parte inferiore del forno, dove si completa la combustione. Un sistema di ventilazione immette continuamente aria e quindi l’ossigeno necessario per la combustione. Dopo un paio d’ore, l’operatore, che può controllare l’interno del forno mediante uno spioncino, spinge dall’esterno i resti verso una zona di raffreddamento. Da lì vengono raccolti e posti su un setaccio a vibrazione, che elimina le polveri più fini. Quindi con una calamita viene separato il materiale metallico rimasto (chiodi della bara, eventuali protesi, ecc.). Infine le ceneri rimaste vengono raccolte e sigillate in un’urna, consegnata ai parenti.

Il numero delle richieste di cremazione in Italia è in forte crescita negli ultimi anni, soprattutto nel Nord Italia: basti pensare che solo a Milano il 70% dei defunti viene cremato.Per soddisfare le esigenze di cremazione delle famiglie dei defunti di Milano e Provincia, la Onoranze Funebri Santori di Milano offre un servizio di cremazione di alta qualità, programmato in maniera rigorosa rispettando rigorosamente la normativa vigente e l’ordine cronologico di arrivo della salma e dell’autorizzazione alla cremazione, emessa dal Comune dove è avvenuto il decesso.Una volta avvenuta la cremazione, l'Amministrazione comunale autorizza il coniuge o il parente più prossimo del defunto a custodire l'urna cineraria presso la propria abitazione.

Possono richiederne l’affidamento la persona indicata dal defunto, il coniuge, un parente entro il 6^ grado. 

E' possibile presso la nostra agenzia esprimere la propria volontà di cremazione tramite l'iscrizione al Registro Italiano Cremazioni.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per avere maggiori informazioni

Ci occupiamo anche di questo aspetto: disbrigo di tutte le pratiche burocratiche necessarie per ottenere l'affidamento dell'urna.
Per ottenere l'autorizzazione alla dispersione dell'urna presenteremo in delega:
- richiesta redatta su modulo regionale, in triplice copia;
- in caso di concorso tra più parenti di pari grado, la dichiarazione di assenso della maggioranza assoluta dei parenti stessi;
- copia di documento d’identità del richiedente e dei parenti che forniscono l’assenso.

Il  servizio di cremazione è attivo a Milano e Provincia e più in generale tutta Italia.

Se vuoi richiedere un preventivo per il nostro servizio di cremazione o saperne di più,contattaci: reperibilità H24